Il biglietto ferroviario integrato in Puglia

Un’ altra buona pratica da segnalare è quella dell’introduzione del biglietto ferroviario integrato in Puglia. Nel corso del 2014 sono infatti entrati in vigore gli accordi per la tariffazione unica tra Ferrotramviaria, Trenitalia e  Ferrovie Appulo Lucane.

Solo il bacino d’utenza legato all’accesso all’aeroporto di Bari Palese coinvolge circa un milione di abitanti mentre sono 116 le località servite in tutta la Regione (a cui si aggiungono quelle della Basilicata per FAL).

Contestualmente all’introduzione del biglietto unico integrato è stato anche inaugurato l’ascensore nelle stazioni dell’aeroporto che permette di collegare il piano binari delle Ferrovia Appulo Lucane con quello di Ferrotramviaria, consentendo ai passeggeri di transitare da una stazione all’altra senza dover uscire all’esterno: una struttura che ha un valore sia fortemente simbolico, sia concretamente efficiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *