La situazione delle stazioni nel Lazio

Legambiente ha presentato il dossier “Qualità delle Stazioni Ferroviare nel Lazio” che mostra risultati scoraggianti: nel 41% delle stazioni non si possono comprare biglietti e i bagni non ci sono nel 59%, mentre più della metà dei pendolari ritiene la pulizia degli spazi insufficiente.

Le peggiori stazioni sono risultate: Due Ponti sulla Roma Flaminio-Viterbo, Tor di Valle sulla Roma Lido e quelle della Termni-Centocelle, tutte a Roma e di gestione Atac.

dossier_stazioni_2016_lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *